ActivArt – Cosa si può fare?

2011 | Videoproduzione

Un video sul metodo educativo di Bruno Munari

produzione esecutiva AEB per Zètema Progetto Cultura srl, filmato inserito nel progetto europeo di ActivArt

Referente progetto SILVIA PETROSINO
Regista MARILISA CALO’
Montaggio MARIA VALERIO
Foto FRANCESCO IMUNDI
Ricerche e consulenza ROSA TINNIRELLO
Formatore Fondazione Bruno Munari SILVANA SPERATI
Musiche originali CINZIA GANGARELLA

Il video è inserito nel percorso del progetto europeo di ActivArt realizzato da Zètema Progetto Cultura srl. Il filmato ripropone il metodo educativo di Bruno Munari a partire dall’approccio sensoriale fino ad arrivare ai libri oggetto. Grazie ai laboratori di formazione realizzati nelle scuole romane e spagnole all’intero del progetto europeo di “Activeart” (www.activartproject.eu) si ripercorre l’approccio educativo munariano improntato all’uso dei materiali e del colore che valorizza il processo creativo unico e individuale di ogni singola persona nel percorso verso la conoscenza di sé e del mondo.

Share This
X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per saperne di più, leggi la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi